Home » Salsa Rosa » Arrosto di maiale alle mele
Arrosto di maiale alle mele

Arrosto di maiale alle mele

L’arrosto di maiale è un secondo piatto a base di carne, che può essere servito anche durante le festività natalizie. Si tratta di un piatto molto sostanzioso e saziante, che si può personalizzare in tanti modi. Una salsa di mele potrebbe essere un’idea originale per insaporirlo e conferirgli un aroma più dolce ed appetibile. Ecco la ricetta per realizzare l’arrosto con salsa di mele in modo semplice e alla portata di tutti. La cottura in forno, garantisce la massima digeribilità di questo piatto, mentre le verdure di accompagnamento serviranno ad insaporirlo ancora di più. Ricordiamoci che servono solo nella fase di cottura, ma poi vanno eliminate in quanto assorbono i grassi rilasciati dalla carne.

Ingredienti per 6 persone:

600 gr di arista di maiale
1 gambo di sedano
100 gr di carote
2 cipolle medie
2 mele grandi
50 gr di farina tipo 00
50 gr di vino bianco
Un mazzetto di menta fresca
Olio di oliva extravergine
500 ml di acqua
Sale q.b.
Pepe q.b.

Procedimento

Cominciamo la preparazione dell’arrosto con salsa di mele, lavando e sbucciando le verdure. Per prima cosa quindi laviamo bene le coste di sedano, peliamo le carote con un pelapatate e togliamo la buccia alle cipolle. Tagliamo il tutto a tocchetti delle stesse dimensioni, utilizzando un coltello affilato. Mettiamo da parte le verdure e dedichiamoci alla preparazione dell’arista di maiale.

Con un coltellino eliminiamo con cura dal pezzo tutte le parti grasse e leghiamola bene con uno spago. Versiamo un filo di olio in una teglia, adagiamo l’arista e facciamo cuocere a fiamma moderata sul fuoco per qualche minuto. La fase di cottura preliminare serve a compattare la carne e a far fuoriuscire eventuali residui di grasso.

A questo punto trasferiamo la teglia in forno e continuiamo la cottura ad una temperatura di 180° per circa un quarto d’ora. Trascorso questo tempo aggiungiamo anche le verdure tagliate a tocchetti e lasciamo rosolare il tutto in forno per altri 40-45 minuti.

Quando l’arista e le verdure saranno ben cotte, possiamo sfornarle. Togliamo la carne dalla teglia e conserviamola in un luogo caldo. Intanto possiamo preparare la salsa di mele per il condimento. Peliamo le mele e tagliamole a dadini. Togliamo anche le verdure e i residui di grasso rimasti nella teglia e mettiamo le mele, tenendo qualche pezzo da parte per la decorazione finale del piatto.

Facciamo rosolare il tutto sul fornello e aggiungiamo un pizzico di sale. Uniamo anche la farina e il vino bianco. Spolveriamo con qualche fogliolina di menta fresca tagliata finemente e facciamo cuocere versando 500 ml di acqua. A questo punto, l’acqua si assorbirà quasi del tutto e si dovrebbe formare una crema densa. Trasferiamola in un frullatore e frulliamo il tutto in modo da ottenere una salsa liscia. Aggiustiamo di sale e uniamo anche un pizzico di pepe.

Mettiamo l’arista in un piatto da portata e condiamo con la salsa alle mele, versandola sulla superficie con un cucchiaio. Alla fine decoriamo con le mele conservate da parte e con un’ultima spolverata di menta fresca. Questo piatto, dal gusto delicato, può essere accompagnato anche da un contorno di verdure alla griglia o da una caponata di carciofi cotti al forno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà visibile. I campi evidenziati sono obbligatori *

*

Torna Su