Home » Salsa Rosa » Verdure di stagione: asparagi, capperi e noci

Verdure di stagione: asparagi, capperi e noci

Finalmente è primavera festa di colori, verdure e tantissimi vegetali per mantenerci in piena forma naturalmente. Con l’arrivo della bella stagione tutti i mercatini ortofrutticoli rionali si riempiono di mille colori sapori e infinite varietà di vegetali, che saggiamente cucinate ci aiuteranno a purificare il nostro organismo, e proteggere la nostra pelle dai raggi del sole …

Riepilogo

Difficoltà
Tempo
Reperibilità ingredienti

Voto

User Rating: Be the first one !
84

Finalmente è primavera festa di colori, verdure e tantissimi vegetali per mantenerci in piena forma naturalmente.

Con l’arrivo della bella stagione tutti i mercatini ortofrutticoli rionali si riempiono di mille colori sapori e infinite varietà di vegetali, che saggiamente cucinate ci aiuteranno a purificare il nostro organismo, e proteggere la nostra pelle dai raggi del sole sempre più caldi.

Tra gli ortaggi particolarmente indicati in questo periodo per purificare e rafforzare il nostro organismo troviamo gli asparagi.
Una ricetta molto semplice da preparare è da gustare è asparagi con capperi e noci.

Ingredienti per sei persone
1kg di asparagi
50 grammi di capperi sotto sale
50 grammi di burro
100 grammi di noci sgusciate.

Come prima cosa dovremo pulire gli asparagi delicatamente facendo attenzione a non romperli, in seguito mettiamoli a cuocere per circa quindici minuti in una pentola con abbondante acqua salata, a circa metà cottura laviamo i capperi e asciughiamoli.

In un tegame mettiamo il burro facendolo fodere, uniamo in seguito i capperi e le noci sgusciate fino a farli dorare delicatamente.

In un piatto da portata mettiamo gli asparagi suddividendoli a porzione e versiamoci sopra i capperi e le noci.

In conclusione una ricetta semplice che richiede pochissimo tempo, circa venti minuti, ma sicuramente delicata e gustosa.

2 commenti

  1. Stavo giusto cercando una ricetta dietetica, grazie per l’idea

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà visibile. I campi evidenziati sono obbligatori *

*

Torna Su